Festa dello Sport

Sport e Disabilità

Il 17 Maggio si è tenuto un evento unico promosso dal Comitato Italiano Paralimpico Puglia, dall’Usr e dall’Assessorato Regionale allo Sport per Tutti che ha visto protagoniste scuole provenienti da tutte le province pugliesi nell’ambito del progetto regionale “Scuola, sport e disabilità” supportato, nella nostra scuola, dalla prof.ssa Sabatina Oziosi.

La Scuola di I grado di Minervino Murge ha partecipato, con una rappresentanza dei nostri studenti, a una grande e partecipata festa dello sport presso il Complesso sportivo “S. Pio” di Santo Spirito.

I nostri alunni hanno contribuito, in maniera attiva e dinamica, alla riuscita di tale evento partecipando con impegno ed entusiasmo a varie discipline sportive tra cui il salto in lungo, 80 metri di corsa veloce, il lancio del vortex, orienteering trail-o.

Il progetto nasce con l’intento di consentire all’attività motoria di veicolare valori di integrazione e crescita dei ragazzi con bisogni speciali, di mostrare che con l’attività sportiva si può crescere insieme raggiungendo grandi traguardi e successi.

I ragazzi hanno avuto la possibilità di incontrare campioni che hanno fatto dello sport una grande forma di riscatto come Giuseppe Catarinella, Ambasciatore dello sport paralimpico e atleta della nazionale calcio a 5 Ciechi e Pietro Rosario Suma, Campione italiano parabadminton e atleta del gruppo paralimpico della Difesa.

Il meeting conclusivo dell’attività progettuale si terrà nel mese di Ottobre agganciandosi all’avvio del progetto nel nuovo anno scolastico convinti che ciò possa costituire un’opportunità aggiuntiva nel difficile cammino verso l’integrazione, recuperando ed investendo gli alti ed autentici valori che sostengono e animano lo sport.